R. Bradbury - Verranno le Dolci Piogge - 1

  •  
  • 33
  • 0
  • 1
  • Italian 
Dec 12, 2019 22:14 Verrano le dolci piogge
&list=PLyZWYkIzyoWY45kt9nmlu4CGI-acqmuiP

Nel soggiorno la voce dell’orologgio muro cantava: “Tic tac! Sono le sette e ora di alzarsi! Ora di alzarsi - sono le sette!”, come se temesse che nessuno si volesse alzarsi. Ma la casa lì di primo mattino restava vuota. L’orologgio continuà a ticchettare, ripetendo interminabilmente i suoi suoni in quel vuoto.

“Le sette e nove – ora di colazione! Le sette e nove!” In cucina il forno della colazione caccia un sibilo ed espolse dalle sue calde interiora otto fette di pane tostato alla perfezione, otto uova con il ... (???) sedici fette di bacon, due caffè e due bicchieri di latte.

“Oggi è il quattro agosto due milla venti sei”, intona una seconda voce dal soffitto della cucina.“ Nella città di Allendale, California.” Ripete la data tre volte perché non menisse (???) dimenticata. “Oggi è il compleanno del signor Featherstone. Oggi è l’aniversario delle nozze ... (???). C’è da pagare l’assicurazione. Oltre alla boletta dell’acuqa, del gas è della luce.”