R. Bradbury - Verranno le Dolci Piogge - 2

  •  
  • 26
  • 1
  • 1
  • Italian 
Dec 12, 2019 22:50 Verrano le dolci piogge
https://youtu.be/UVqBk38snpI?list=PLyZWYkIzyoWY45kt9nmlu4CGI-acqmuiP&t=64

In qualche punto dentro i muri altri interruttori scattarano. Nuovi nastri memorizzati scivolarono via sotto occhi elettronici. “Le otto e un minuto! Tic-tac, sono le otto e un minuto! Presto a scuola, al lavoro. Presto, presto. Le otto e un minuto!” Ma nessuna porta sbatte. Nessun tappeto raccorse (???) il passo leggero di tacchi di gomma.

Fuori, pioveva. La scatoletta del clima in salita nella porta principale cantava sommessa: “Pioggia, pioggia, tatte ne via. Oggi soprascarpe di gomme, impremeabile.” E la pioggia batteva sulla casa vuota ridestando negli echi.

All'esterno il garage produsse i suoi sonori rintocchi e solevò la porta rivelando le macchine in attesa. Passarano parecchi minuti. Poi, la porta tornò ad abbassarsi.

Alle otto e trenta le uova erano vizze e fredde, i tost duri come pietre. Un raschietto di alluminio gli gratto via facendogli cadere nel lavello, dove l’acqua bollente gli afferò in un mulinello trascinando gli giù in una gola metallica, rasciquando gli via fino al mare lontano.